Dice il saggio

Pubblicato: 2 dicembre 2006 in I maestri, Non parcheggiare nei luoghi comuni
Tag:

Approfitto dell’assenza di tutti (ma saranno tutti a Torino in questo momento?) per pubblicare un paio di segnalazioni di Max.

Prima segnalazione, un eccezionale linguaggio di programmazione, compatto ed avanzatissimo. Si chiama io. Davvero notevole. Ah, peccato che su Mac non si sia compilato, quindi quanto detto si basa esclusivamente sulla fiducia. 😦

Seconda segnalazione, un eccezionale linguaggio naturale, compatto ed avanzatissimo. Si chiama E-Prime ed ha come scopo di “disambiguare” il linguaggio proibendo le copule. Qualcuno dice molto male di questa idea ma insomma, c’è qualcosa di sottilmente perverso ed affascinante.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...