Educazione sentimentale

Pubblicato: 15 febbraio 2007 in Non parcheggiare nei luoghi comuni

Dopo San Valentino, ci voleva proprio.

(video)

Via Erika Lust.

Annunci
commenti
  1. Simo ha detto:

    Quello che segue è un commento piuttosto strutturato. Un paio di anni fa mi (ri)capitò di (ri)farmi un giro al Guggenheim di Bilbao, e una installazione (oltre a quella con la macarena “hummed” che ancora mi tormenta la notte) aveva esattamente questa canzone come sottofondo musicale. Al tempo pensai che fosse dell’artista stessa, ma questo video mi fa pensare che non sia così. E quindi DEVO avere questa versione di “Wicked Game”. Ne va della mia salute mentale. Prego, qualcuno mi dica l’artista. Ringraziamenti, distinti saluti e bla bla bla.

  2. miki ha detto:

    E’ la versione di Pipilotti Rist che come giustamente avevi supposto era anche l’artista di cui avevi visto l’installazione.

    http://en.wikipedia.org/wiki/Wicked_Game

    Update: http://www.youtube.com/watch?v=SBI5-icTytQ

  3. […] questa voce che sembra di una bambina e mi dirai è colpa tua coglione l’hai messo tu quel video di sanvalentino con quella voce che sembra di una bambina e che grida che non vuole innamorarsi ed è Pipilotti […]

  4. Simo ha detto:

    Chiedo scusa. Una piccola correzione. Non era Bilbao, ma il Centre Georges Pompidou a Parigi.
    Grazie delle info, e tutto il resto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...