Open Architecture Network

Pubblicato: 9 marzo 2007 in Architettura, Vaccate ipertecnologiche
Tag:,

Per fortuna c’è sempre qualcuno che in tempi ragionevoli mette in pratica quello che tu pensi sia saggio fare ma non ne hai voglia/tempo/soldi.
Esordisce oggi Open Architecture Network, che è un progetto Open as in Open Source fortissimamente voluto da Cameron Sinclair e sponsorizzato tra gli altri dalla SUN attraverso cui è possibile condividere, commentare, adattare e pubblicare progetti che abbiano lo scopo dichiarato di “migliorare gli standard di vita” delle persone con un occhio alla biocompatibilità, l’altro alla ecosostenibilità ed il terzo, il più importante, all’innovazione.
C’è da dire che gli architetti italiani in fatto di web sono proprio un disastro, soprattutto quelli mainstream, gli altri devono fare capitolati ed estimi per poter sopravvivere e non hanno tempo, e sarebbe davvero ora che si dessero una sveglia, magari lasciandosi alle spalle quei baroni settantenni disossati che ancora tirano le fila delle università italiane anziché andare a giocare con i nipotini ed ancora imperversano con le loro smunte teorie. Forza ragazzi e ragazze, questa è una supervetrina e i primi che arrivano meglio alloggiano!
Il sito soffre ancora di un po’ di disattenzioni anche tecniche, e comunque in un giorno si sono registrati 546 membri con 183 progetti. Speriamo di vedere un po’ di attività anche da questa sponda dell’oceano, al più presto.

(Via)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...