Un servizio pubblico

Pubblicato: 18 marzo 2007 in Visual and performing arts
Tag:

Con l’intento di sostituire, o almeno integrare, il servizio pubblico radiotelevisivo nazionale trasmettiamo ora (pronunciato male) “I’m not the girl who misses much”, un video della mia videoartista dell’era predigitale preferita (pipilotti rist, no?).

(via ponyXpress)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...