Faucet, una specie di TV on demand

Pubblicato: 11 maggio 2007 in Consigli, Internet, TV
Tag:,

Leggo sul blog zerocold, che non conoscevo e che linko con piacere, che c’è una cosa italiana che sembra piccola ma ha un che di geniale. Si chiama Faucet e funziona così: ti registri, imposti l’orario ed il canale che vuoi registrare et voilà ti forniscono un link da cui scaricare il programma registrato che così ti vedi quando vuoi dove vuoi. Una specie di registratore distribuito, qualcosa che farà bollire il sangue a qualcuno. Cioè bellissimo.

Update: funziona. I miei amici d’oltreoceano potranno finalmente vedere i bellissimi programmi Rai. Poi la questione canone la discutiamo ok?

Update II: La funzione Faucet TV la potete trovare inglobata all’interno di Vcast.

Advertisements
commenti
  1. […] di senso. L’intero popolo sceso in piazza ad applaudirlo armato di videoregistratori o delle loro controparti più moderne, pronto ad archiviare, a ricordare, ad elogiare seduti al caldo sui suoi divanetti. Pronto a […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...