dal magico mondo delle disabilità

Pubblicato: 18 dicembre 2007 in Disabilità, Quattro salti nel sociale
Tag:

il mondo della disabilità è, come ci si aspetta, pieno di imprevisti e difficoltà nel sociale e nel privato.
a volte però (e devo dire per esperienza – fortunatamente spesso) ci sono persone volenterose che con dedizione e passione riescono a creare qualcosa di notevole.
è questo il caso di Esagramma, un’orchestra musicale composta da persone colpite da disabilità psichiche e mentali: sindrome di down, autismo e altre limitazioni che comunque non impediscono loro di eseguire brani di stravinskij, dvorak, mahler, gershwin, bizet…

personalmente trovo splendido e significativo il nome che hanno scelto, sintomatico di un approccio alla disabilità in cui mi ritrovo quotidianamente nel rapporto con mio figlio: esagramma. ovvero un pentagramma imperfetto per un rigo in eccesso che permette in ogni caso di poter scrivere ed eseguire musica “normale”.
il signor Marco Sciammarella, responsabile dell’orchestra mi ha comunicato che da gennaio ricominceranno le prove per un concerto che terranno a milano a febbraio e si è detto disponibile ad incontri anche per assistere alle prove e conoscere i ragazzi. se vi capita a tiro date loro una possibilità e andate ad ascoltarli.

sono disponibili anche per serate ed eventi a richiesta. ad esempio tempo fa hanno suonato con grande successo ad una convention di uno dei più grossi gruppi assicurativi italiani.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...