Mission to Palau – Patate

Pubblicato: 9 giugno 2008 in Viaggi
Tag:

Il numero di tedeschi insolitamente alto mi ha fatto venir voglia di aprire un fast food a base di patate al cartoccio. L’idea è semplice: una patata un euro, patate grandi e superbiologiche, naturalmente. Condimento standard burro salato, superbiologico, naturalmente. Poi ci sono una decina di condimenti alternativi che vanno da un euro (erba cipollina, salsa verde), due (marmellata di mirtilli, ricotta mustia – poi magari vi spiego cos’è) fino ad arrivare, non so, ai sei euri della salsa al tartufo. Senape e ketchup aggratis, confezioni colorate e riciclabili, logo accattivante. Diventerei miliardario.

(Tutta colpa di una partita di patate di Bosa, le più buone che abbia mai mangiato, non sapevo che le patate AVESSERO UN SAPORE!)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...