Mission to Palau – Papaveri e paperelle

Pubblicato: 12 giugno 2008 in Viaggi
Tag:

Immaginate una città in cui al posto delle strade ci siano lunghi e profondi canali pieni di un’acqua sporca e melmosa. Immaginate che su questi canali, al posto delle automobili, transitino solo imbarcazioni di vario tipo, alcune delle quali veramente strane e diverse da quelle che si possono vedere in tutte le altre parti del mondo, come delle specie di gusci semivuoti di sughero che è difficile perfino pensare che possano galleggiare.
Un posto così sarebbe veramente importante, rinomato, ne parlerebbero tutti no?
Eppure stranamente di Palau non si parla da nessuna parte, in questi giorni, che sia la solita negligenza della stampa italiana?

(Un altro effetto collaterale della “pioggerellina” è che ovunque ci sia uno spazio verde nascono milioni di papaveri, il paese è rosso, se posso far propaganda. Qual’era più il business che si può fare con i papaveri?)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...