Gruppi organizzati

Pubblicato: 6 novembre 2008 in Illuminare il luminare, Mondo boia
Tag:

Prima di tutto io non credo in Dio. Sono ateo, non sono religioso. E non credo che esistano differenze tra ebrei e cristiani, sono solo nomi attribuiti ad alcuni gruppi che sono molto inutili al mondo. Non credo che tra le persone debbano esistere queste differenze, non credo in nessuna di queste religioni. Credo che le religioni siano soltanto organizzazioni, gruppi politici composti da ciarlatani. Ebrei, cristiani, musulmani… sono tutti uguali. Tutti a dirci di sapere quello che vuole Dio, come dobbiamo vivere la nostra vita. Vogliono la nostra fedeltà, i nostri soldi… Io, questi gruppi, li considero uno spreco di tempo. Sono soltanto l’opportunità di aderire a un circolo che esclude gli altri. Che ci dice: «Non sposare una persona dell’altro circolo, sii fedele alle persone del tuo circolo».
E’ puro sciovinismo, senza alcun tipo di sentimento religioso. Io non ho niente in contrario ai sentimenti religiosi personali. Tutti gli esseri umani al mondo possono provare sentimenti religiosi personali e un senso di trascendenza, nel senso che esista qualcos’altro, che esista un profondo senso della vita. Sono sentimenti legittimi. Io personalmente non ci credo. Molti, invece, sì e io li rispetto, ma questo non ha nulla a che fare con i gruppi organizzati, con le loro regole, con i soldi che ti fanno pagare, le usanze che ti fanno seguire, i vestiti che ti fanno indossare, le gerarchie cui ti fanno obbedire, e che ti dicono poi di avere le risposte alla vita. Tutto questo io lo trovo veramente assurdo.

Woody Allen

Advertisements
commenti
  1. ENTJ ha detto:

    Una piacevole sorpresa. Ho letto diversi libri di Woody Allen, visto (credo) tutti i suoi film, sapevo del suo atteggiamento, diciamo così, interlocutorio nei confronti delle religioni, ma non gli avevo mai sentito esprimere niente di così netto. Sai qual’è la fonte?

  2. Miki ha detto:

    Non ti sei ancora indignato a sufficienza. Dietro questa citazione c’è una autentica mostruosità, buon click sul nome.

  3. ENTJ ha detto:

    Ora sì che sono indignato, anzi, incazzato nero.
    Grazie Miki, per aver pubblicato una notizia che non avevo visto da nessun’altra parte. Complimenti anche a Oreste Lionello e Paolo Bonolis per l’ennesima performance leccaculistica verso il potere costituito. Va bene che tenete famiglia, ma cazzo alla vostra età il mutuo dovreste averlo ampiamente pagato, no?

  4. Miki ha detto:

    Un atto di censura quasi perfetto, non c’è che dire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...