Addio a un amico

Pubblicato: 27 dicembre 2008 in Generale
Tag:

Non sono sicuro che la parola “amico” sia la più corretta, abusata ma non corretta. Ci siamo conosciuti, ed abbiamo condiviso sopratutto cazzate. Forse in una situazione diversa ci saremmo passati affianco senza nemmeno notarci. Ma l’atmosfera di socialqualchecosa della rete non ci ha dato scampo.

Sono immensamente triste, ciò nonostante profondamente felice di averlo conosciuto e del fatto che se ne sia andato in fretta.

Si chiamava Michele, come me, sulla rete tutti lo conoscevano come Blazar.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...