Ich bin eine …

Pubblicato: 11 agosto 2010 in Viaggi
Tag:

Di Berlino la cosa che all’apparenza potrebbe colpire di più sono tutte quelle ragazze di origine asiatica che non appena metti piede in città si lanciano ai tuoi piedi strappandosi i vestiti e chiedendo di essere prese e portate con te.

Poi anche le mediorientali.

Le bionde. Cioè le bionde meritano un discorso a parte a dire il vero.

Il fatto è che parlano tedesco e non sono sicurissimo di aver interpretato correttamente.

Anche questa cosa dei vestiti che si strappano poi uno ricama e ricama forse all’inizio era solo una gonna impigliata in una maniglia.

Comunque sia di tutte le cose che ho visto a Berlino questa sarebbe la meno divertente.

La frase che ho detto più di frequente è “No vabbé ma allora sparatemi che facciamo prima” e si poteva riferire ad una di queste situazioni:

a) Passo davanti ad un locale o negozio un po’ fuori dalla norma e vedo una cosa che non avrei mai pensato di vedere dal vivo in vita mia. Il fatto che in alcuni quartieri (Prenzlauer Berg, Kreuzberg, larga parte della Mitte) TUTTI i negozi sono fuori dalla norma e TUTTE le cose che contengono sono pazzesche. Ho calcolato che ci vogliono circa sessantaduemila giorni per poter vedere tutto.

b) Passo davanti ad un locale o negozio un po’ fuori dalla norma e vedo una cosa che non avrei mai pensato di vedere dal vivo in vita mia: una berlinese bionda di origine asiatica ma anche mediorientale che si strappa le vesti e ti chiede cose che però in tedesco potrebbero venire facilmente fraintese.

c) Una berlinese bionda di origine asiatica ma anche mediorientale che si strappa le vesti e ti chiede cose che però in tedesco potrebbero venire facilmente fraintese.

(e così via)

d) Prendo un mezzo pubblico: lo aspetto trenta secondi e mi porta dall’altra parte del pianeta in cinque minuti.

Ma ora finalmente parliamo di donne: le berlinesi sono così belle che.

Ho alloggiato con tutta la famiglia al Circus Hostel che è il posto più bello del mondo nel quartiere più bello della città più bella del mondo, tanto per dare un giudizio appena raffazzonato.

E’ un ostello.

I mezzi pubblici sono così rapidi ed efficienti che per chi è abituato a Roma sono indistinguibili dal teletrasporto. La Signorina A. non capiva: “Usciamo dall’ostello e prendiamo il teletrasporto fino ad Oranienburger Tor e poi prendiamo l’altro teletrasporto fino al Checkpoint Charlie”. Al secondo giorno mi ha chiesto lumi, la risposta non l’ha soddisfatta.

Al Circus il WiFi è gratuito, sto scrivendo proprio usando questa connessione, ma anche una buona percentuale dei locali qui intorno forniscono connettività wireless. Una buona percentuale dei centomila locali qui intorno.

E’ meglio, lo ammetto.

Peccato che io non parli e non capisca il tedesco, mi sarei così fatto anche un’idea sui berlinesi, sulle berlinesi me la sono già fatta pur non parlando la lingua ma per certe cose la lingua non serve, il linguaggio universale eccetera. Mi sembrano gentili, chiedi a chiunque informazioni in inglese e ti rispondono subito (in italiano tirano dritto).

Ho mangiato un sushi spettacolare da Kuchi e falafel da paura al Dada Falafel.

Da urlo (era piccantissimo).

Domattina ho la metropolitana il teletrasporto alle 5.48 e la coincidenza ad Alexander Platz (aufwiederseen) alle 6.14, informazioni reperibili online in tre secondi, e poi me ne torno in patria. Da lì in poi però non conosco gli orari di passaggio dei mezzi.

A proposito io mica ho capito di cosa parla quella canzone lì.

Non è che sia una città pulita o una città tranquilla. No.

E’ una città perfetta.

Lo ammetto, è meglio di New York, averlo saputo prima.

Me ne torno in patria e mi rimarrà il ricordo della gente, dei quartieri, dei vestiti strappati, di tanta energia.

Faccio fatica ad accettarlo ma sì, me ne sto per andare.

No vabbé ma allora sparatemi che facciamo prima.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...