[Barcellona] La notte che bruciammo

Pubblicato: 11 marzo 2011 in Viaggi

Mi sono accodato, imbucato si dovrebbe dire, per cui contrariamente a quel che mi succede di solito non ho prenotato il volo, non ho prenotato i trasferimenti e non ho prenotato l’albergo dal quale usciamo per cercare da mangiare verso l’una.

Questa è una zona di Barcellona che non conosco, di fianco all’albergo c’è un grosso negozio di computer nel quale sbircio un po’ più per sano spirito di comparazione che per altro. I motorini sfrecciano sui marciapiedi che nemmeno a Roma. La commessa del negozio è una ragazza sui vent’anni alta due metri tutta flessuosa e sinuosa nella sua tuta di latex viola. Entra un ragazzo con i capelli lunghi, la barbetta rada ed un’enorme panza ricoperta a malapena dalla sua maglietta nera. L’amico, uno strano tipo con il cilindro ed una giacca di velluto a fiori, intendo dire vestito SOLO con un cilindro ed una giacca di velluto a fiori, lo aspetta fuori.

Ci muoviamo, abbiamo fame. Il negozio successivo vende solo batterie per portatili, ed è pieno di gente. Il negozio dopo è un negozio di telefonia ma vende praticamente solo portatili. Quello dopo è un negozio Acer, quello dopo ancora Sony.

L’angolo ed i tre piani sopra di lui sono presi dal megastore di computer più assudo che mi sia mai capitato di vedere. Vuoto, la gente si accalca di fronte all’ingresso di un negozio molto più piccolo che ha in vetrina un paio di dozzine di motherboards che sembrano arrivare dritte dritte dal futuro.

Solo adesso alzo gli occhi e mi guardo davvero attorno. I negozi, tutti i negozi a perdita d’occhio, vendono computer o componenti per computer e la gente per strada non la saprei proprio descrivere, è diversa, sembra di essere finiti in un racconto di William Gibson.

Ho molta fame.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...