Lupetto

Pubblicato: 18 settembre 2011 in Sano localismo, Signorina A.

Lupetto è triste.
Gli abbiamo costruito una nuova chitarra elettrica, blu, fatta proprio su misura per lui eppure è triste. Non voglio arrogarmi meriti che non ho, io la chitarra l’ho solo tagliata, è stata Lei a disegnarla, a progettarla e a dirigere i lavori di costruzione. Ciò nonostante Lupetto è triste.
Mentre la suonava sembrava di vedere un sorriso sul suo musetto. Ma no, niente da fare, le sue zampette tozze si sono fermate e ci ha guardato con la sua struggente aria triste.
Allora abbiamo deciso di creare una Bend, sì scritto così, una Bend.
Abbiamo messo Tanz al pianoforte, Lemure alle percussioni, Aioio al contrabbasso e abbiamo trovato anche un’arpista, Vitu, che ha detto che ci dà una mano con gli arrangiamenti.
Baghe e Sherca si sono messe alle luci e ai suoni ancora prima che glielo chiedessimo.
Hanno suonato per quasi un’ora un repertorio un po’ strano in bilico tra la musica popolare, la grande lirica ed il rock’n’roll.
Non c’è stato verso.

Siamo venuti a letto, ci siamo salutati e guardando la sua espressione ho capito: è ricominciata la scuola e non riesce a stare lontano dalla Signorina A.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...